5 October 2022

In evidenza

Ezhaya, Peci e Pambianco: il 2021 è stato il vero annus horribilis per i to

Ezhaya, Peci e Pambianco: il 2021 è stato il vero annus horribilis per i to

[ 0 ]

Il 2021 è stato il vero annus horribilis dell’industria dei viaggi organizzati. Anche peggio del 2020. Lo dicono i dati di una ricerca Pambianco (i cui risultati sono riproposti più sotto, ndr) e lo rimarcano due protagonisti del comparto come il presidente Astoi, Pier Ezhaya, e il direttore commerciale Quality Group, Marco Peci: “Il 2021, […]→

Gnv celebra un anno di crescita con le adv. In arrivo 4 nuove navi

Gnv celebra un anno di crescita con le adv. In arrivo 4 nuove navi

[ 0 ]

Con i Gnv Awards 2022 la compagnia Grandi Navi Veloci celebra una stagione di successo: i volumi sono aumentati del 46%, rispetto al 2021 e del 35% rispetto al 2019, che è stato l’anno migliore della storia dell’operatore. Il gruppo ringrazia quindi il settore trade, che ha garantito una crescita delle prenotazioni del 37%. La […]→

Blue Air resta a terra: posticipata la ripresa dei voli prevista per il 10 ottobre

Blue Air resta a terra: posticipata la ripresa dei voli prevista per il 10 ottobre

[ 0 ]

Blue Air ha rimandato la ripresa dei voli programmata per il 10 ottobre. La compagnia aerea aveva sospeso i voli lo scorso 6 settembre, dopo aver accusato il Ministero dell’Ambiente di aver bloccato l’accesso ai suoi conti bancari. Nella nota ufficiale in cui annuncia che i voli non ripartiranno il 10 ottobre, la low cost rumena […]→

Rotondo, Rcl: per il mercato italiano è stata un’estate magica

Rotondo, Rcl: per il mercato italiano è stata un’estate magica

[ 0 ]

“Il load factor delle navi con partenza dalla Penisola ha sfiorato finora il 100%. Per il mercato tricolore, il 2022 si chiuderà probabilmente con numeri persino superiori al 2019“. Gianni Rotondo parla dell’estate magica dell’Italia per Royal Caribbean International. Molti i fattori a spiegare il successo della proposta Rcl secondo il general manager Emea region – international […]→

Bocca: «Il costo delle bollette è 6 volte tanto quello del 2019. Così si chiude»

Bocca: «Il costo delle bollette è 6 volte tanto quello del 2019. Così si chiude»

[ 0 ]

Sul caso bollette e costo energetico prende la parola Federalberghi, dopo il caso della chiusura nel Salento di una serie di alberghi. «Il caso degli alberghi del Salento non sarà l’unico, nel prossimo mese ne vedremo tanti altri, la situazione per il nostro settore è drammatica e non possiamo permetterci di aspettare il 2024». Lo […]→

Lundgren (easyJet): «Molte compagnie aeree sull’orlo del fallimento»

Lundgren (easyJet): «Molte compagnie aeree sull’orlo del fallimento»

[ 0 ]

«Credo che quest’anno, in autunno, ci saranno più fallimenti di compagnie aeree che fusioni o acquisti», così ha affermato Johan Lundgren, l’amministratore delegato di Easyjet. Nel caso pensaste che si riferisse alla sua stessa compagnia, che nell’ultimo semestre aveva ancora perdite significative, ha anche chiarito che Easyjet ha un grande futuro perché è una delle compagnie […]→

Volonline: l’effetto Teorema traina Volonclick, ma preoccupa l’inflazione

Volonline: l’effetto Teorema traina Volonclick, ma preoccupa l’inflazione

[ 0 ]

“Il brand ha aperto le vendite a inizio di giugno. Troppo presto per stilare un bilancio ad hoc. Ma un primo risultato importante Teorema Vacanza l’ha già ottenuto: mettere ordine nell’offerta tour operating del nostro gruppo“. Così il ceo di Volonline, Luigi Deli, a commento della prima estate di attività successiva all’acquisizione del marchio Teorema, […]→

Sarebbe opportuno se al turismo ritornasse Gian Marco Centinaio

Sarebbe opportuno se al turismo ritornasse Gian Marco Centinaio

[ 0 ]

Se il prossimo governo confermerà il ministero del turismo, per il settore sarebbe meglio che a reggerlo venga chiamato Gian Marco Centinaio. Conosce la materia, è stato già ministro del Beni culturali e turismo, è stimato dall’ambiente, e soprattutto sa di cosa parla. Non bisogna fargli un breef ogni volta che incontra qualcuno. Perché Centinaio quel […]→

Baobab: primo anno a quota 20 milioni di fatturato

Baobab: primo anno a quota 20 milioni di fatturato

[ 0 ]

Il gruppo Th si appresta a chiudere un 2022 decisamente positivo, con il fatturato complessivo che supera per la prima volta la simbolica cifra dei 100 milioni, arrivando a quota 133 milioni di euro. “Il che significa crescere del 109% sul 2021 e soprattutto del 46% sull’anno pre-Covid 2019, per complessivi 42 milioni in più […]→

Ita Airways e Certares: primi passi insieme, ma per il closing ci vorrà tempo

Ita Airways e Certares: primi passi insieme, ma per il closing ci vorrà tempo

[ 0 ]

La trattativa per la vendita di Ita Airways al fondo Certares – affiancato per la parte commerciale da Delta Air Lines e Air France-Klm – procede, a passi misurati, dopo il vertice che si è svolto ieri a Roma tra le due parti. Un incontro “costruttivo”, in un “clima di piena collaborazione” svelano oggi diversi quotidiani, […]→

“Together We Rock” by Travel Quotidiano ieri all’Hard Rock Cafe Rome

“Together We Rock” by Travel Quotidiano ieri all’Hard Rock Cafe Rome

[ 0 ]

Ieri 27 settembre si è svolto presso l’Hard Rock Cafe Rome l’evento “Together We Rock” powered by Travel Quotidiano. Una gradita occasione per incontrarsi e fare networking dedicata al mondo MICE. La nota location della capitale ha accolto 14 Dmc ed aziende specializzate nell’organizzazione di eventi, oltre che l’Ente Spagnolo del Turismo e l’Ente Nazionale […]→

Qatar Airways, Hoffmann: “Presto tre voli giornalieri sulla Milano-Doha”

Qatar Airways, Hoffmann: “Presto tre voli giornalieri sulla Milano-Doha”

[ 0 ]

Con l’obiettivo dichiarato di “tornare al più presto alle tre frequenze giornaliere tra Milano e Doha“, Qatar Airways ha celebrato ieri nel centro del capoluogo lombardo i primi 20 anni della rotta da Malpensa al Qatar.   Mate Hoffmann, area manager Southern Europe della compagnia, ha sottolineato l’importanza dell’anniversario, “vent’anni durante i quali abbiamo trasportato […]→

Msc: un inverno così non si era mai visto. Le anticipazioni a noi di TQ

Msc: un inverno così non si era mai visto. Le anticipazioni a noi di TQ

[ 0 ]

Si prepara un inverno record per Msc Crociere che mette sul piatto un’offerta mai così ampia. Ad anticiparne i contenuti a noi di Travel Quotidiano, il country manager Italia, Leonardo Massa.  Si parte dunque dal Mediterraneo, dove saranno posizionate tre navi: la Bellissima e la Grandiosa per itinerari da sette notti, nonché la Lirica per […]→

All’Adriatic Sea Forum di Bari i dati del report ad hoc di Risposte Turismo

All’Adriatic Sea Forum di Bari i dati del report ad hoc di Risposte Turismo

[ 0 ]

A fine anno sono previsti in Adriatico 3,3 milioni di crocieristi movimentati (imbarchi, sbarchi e transiti), in crescita del 232% sul 2021 grazie a 2.936 accosti di navi da crociera (+195% sul 2021). Un dato positivo, certo, ma ancora lontano da quello del 2019, quando i numeri parlavano di ben 5,7 milioni di passeggeri movimentati […]→

Il gruppo Msc punta ancora sui cieli: al via la divisione air cargo

Il gruppo Msc punta ancora sui cieli: al via la divisione air cargo

[ 0 ]

Una nuova soluzione per rispondere alle richieste dei clienti e un servizio complementare all’offerta del trasporto merci via container. Msc Mediterranean Shipping Company annuncia il via allo sviluppo di Msc Air Cargo e accoglie in squadra Jannie Davel, che ha già ricoperto incarichi important in Delta Cargo, Emirates SkyCargo e Dhl. La nuova nomina è stata […]→

Il Bahrain con Mappamondo: un arcipelago dove la storia incontra il relax

Il Bahrain con Mappamondo: un arcipelago dove la storia incontra il relax

[ 0 ]

«Nel giugno del 2022 la compagnia di bandiera del Bahrain, Gulf Air, è tornata operativa in Italia con voli diretti da Roma e da Milano. Si è così aperta una nuova prospettiva per il mercato italiano – afferma Andrea Mele, presidente e a.d. di Viaggi del Mappamondo -. Il Bahrain è una destinazione “nuova” per […]→

Ita Airways: aperta la data room al fondo Certares (e Delta Air Lines)

Ita Airways: aperta la data room al fondo Certares (e Delta Air Lines)

[ 0 ]

Ita Airways ha aperto la data room alla cordata Certares: il fondo statunitense e Delta Air Lines sono stati autorizzati ad accedere ai dati più sensibili della compagnia, come anticipato da Il Corriere della Sera, che cita fonti ministeriali. Air France-Klm, per ora, non sarebbe stato approvato “per questioni documentali relative all’accordo di non divulgazione […]→